Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Imprenditore ritrovato a Rivoltella denunciato per procurato allarme

Battista Rapis, scomparso per cinque giorni da Cavernago e ricomparso come se nulla fosse in un ristorante sul lago, è stato denunciato a piede libero per procurato allarme

Una veduta di Rivoltella dal lago © Marco Rizzini

Per cinque giorni aveva fatto perdere le proprie tracce scomparendo nel nulla e facendo scattare una macchina dei soccorsi che aveva coinvolto vigili del fuoco, sommozzatori, Protezione civile e polizia stradale.

Ieri Battista Rapis, imprenditore di Cavernago (Bergamo) è stato per questo denunciato a piede libero per procurato allarme. A deciderlo è stato il pm titolare del caso, Maria Cocucci.

Scomparso da casa da mercoledì sera, lunedì era entrato in un ristorante di Rivoltella del Garda, frazione di Desenzano, chiedendo al titolare di telefonare alla sua ex compagna per farsi venire a prendere. I due si erano lasciati alcuni mesi fa dopo 17 anni. Alla polizia ha spiegato di essersi allontanato per problemi personali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore ritrovato a Rivoltella denunciato per procurato allarme

BresciaToday è in caricamento