Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Assolto il conte Pietro Catturich Ducco, era accusato di bracconaggio

I giudici hanno accolto la tesi del noto imprenditore bresciano, che ha sempre sostenuto come i volatili catturati facessero parte di un vero e proprio "osservatorio" scientifico

Foto di repertorio

Assolto perché il fatto non sussiste. Si è chiusa così la vicenda processuale che ha visto coinvolto il conte Pietro Catturich Ducco, la cui famiglia è titolare dell'omonima azienda vitivinicola della Franciacorta. Il noto imprenditore 93enne, l'imputato più anziano nella storia della Lombardia, era finito in tribunale con l'accusa di uccellagione, pratica di caccia che in Italia è illegale.

Un'accusa da cui il conte si è sempre difeso, ribadendo i fini scientifici che sottostavano alla cattura dei volatili. Gli uccelli facevano parte di un vero e proprio "osservatorio" che si trova nella tenuta di Camignone di Passirano: venivano catturati con delle reti speciali, ma solo per essere pesati, analizzati e catalogati e alla fine venivano messi in libertà.

Una tesi difensiva accolta dal giudice Michele Di Lorenzo che martedì pomeriggio ha chiuso per sempre la vicenda, assolvendo l'imprenditore dall'accusa di uccellagione. Una vittoria per il conte che in seguito al blitz dei forestali, due anni fa, aveva pure accusato un improvviso malore, da cui si è poi fortunatamente ripreso.

L'episodio che gli era contestato risale all'ottobre del 2016, quando i Forestali fecero irruzione all'interno di una tenuta di sua proprietà, a Camignone di Passirano, pare pure senza un mandato autorizzativo, scoprendo le reti e richiami custoditi dall'uomo all'interno di un roccolo. Le indagini coordinate dal procuratore Sandro Raimondi avevano fatto emergere l'esercizio dell'uccellagione senza alcuna autorizzazione.

Una vicenda di cui in Franciacorta si era parlato moltissimo sulla quale è stata finalmente scritta la parola fine: dopo aver visto riconosciuti i fini scientifici sottostanti la cattura dei volatili, il conte ha invitato tutti a visitare il suo "osservatorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assolto il conte Pietro Catturich Ducco, era accusato di bracconaggio

BresciaToday è in caricamento