Cronaca

Castro: giovane migrante annega nel Lago d'Iseo

L'incidente risale a martedì, ma il cadavere è stato recuperato dai sommozzatori solamente durante la mattinata di oggi

Il corpo senza vita di un giovane immigrato è stato recuperato stamattina dai sommozzatori dei vigili del fuoco nel lago d'Iseo, all'altezza di Castro.

La vittima è un marocchino di 28 anni :
Abdelrahim Mesnamoui

Il giovane sarebbe annegato nel tardo pomeriggio di ieri, dopo aver raggiunto il Sebino in bicicletta per fare un bagno. Sul posto anche i carabinieri.

Al momento, non si conoscono ancora le generalità della vittima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castro: giovane migrante annega nel Lago d'Iseo

BresciaToday è in caricamento