Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Castrezzato

Lanciata da un'auto in corsa, micina di due mesi muore dopo una lunga agonia

La rabbia degli animalisti: “Come può una persona trarre piacere da un gesto così violento?”

La gatta di due mesi trovata ferita in strada

Una micina di nemmeno due mesi è stata lanciata da un'auto in corsa a Castrezzato: è morta dopo un'agonia di diverse ore. Non c'è stato nulla da fare per salvarla: troppo gravi le ferite riportate dopo la violentissima caduta. Tutto sarebbe successo davanti a diversi testimoni, tra cui un bambino inevitabilmente scoppiato in lacrime.

La triste storia è stata raccontata dall'associazione animalista Laica di Erbusco, la prima a intervenire per aiutare la gattina a seguito della segnalazione di alcuni testimoni. Il cucciolo di gatto, si legge sulla pagina dell'associazione, aveva circa 50 giorni di vita.

“Siamo andate subito a prenderla e l'abbiamo portata dalla nostra veterinaria – scrivevano quasi in diretta i volontari su Facebook –. Purtroppo la piccola è mossa molto male. Se passerà la notte domani verrà operata, ma potrebbe non farcela”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciata da un'auto in corsa, micina di due mesi muore dopo una lunga agonia

BresciaToday è in caricamento