rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Castrezzato

Cibo scaduto e niente mascherine: chiuso bar in centro al paese

Il blitz dei carabinieri

Nella notte tra venerdì 17 e sabato 18 dicembre, i carabinieri di Castrezzato hanno organizzato un ampio controllo del territorio, concentrato sulla verifica del rispetto della normativa ant-covid. Insieme a loro erano presenti una pattuglia della Sezione Radiomobile, i carabinieri dei reparti speciali del Nucleo Antisofisticazione Alimentare di Brescia e dell’Unità cinofila di Orio.

L'operazione ha interessato principalmente il bar Roma in centro al paese, dove un dipendente e un cliente sono stati sorpresi senza mascherine: il locale è stato subito sanzionato con la chiusura di 5 giorni.

Il Nas ha inoltre scoperto il mancato aggiornamento dei documenti autorizzativi all’apertura dell’attività e la vendita di prodotti scaduti. Le due violazioni hanno portato a una multa complessiva di 1.258 euro.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cibo scaduto e niente mascherine: chiuso bar in centro al paese

BresciaToday è in caricamento