menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Precipita nel vuoto per 6 metri davanti all'amico: è in gravi condizioni

L’incidente giovedì mattina a Casto, vittima un 68enne: è ricoverato in prognosi riservata al Civile

Un volo di sei metri sotto gli occhi di un amico, poi il violento impatto con il terreno. Sono critiche le condizioni del 68enne rimasto vittima, giovedì mattina, di una brutta caduta mentre sistemava un capanno da caccia.

È successo poco prima delle 8, in località Grom, nei boschi sopra l’abitato di Casto. Questione di pochi secondi: l’uomo era salito sull’albero dov’è posizionata la struttura per fare alcuni lavori e ha improvvisamente perso l’equilibrio, precipitando al suolo.

Immediata è scattata la chiamata al 112: da Brescia si è alzato in volo l’elisoccorso, che ha poi trasferito il 68enne all’ospedale Civile. L'uomo avrebbe rimediato gravi traumi: i medici si sono riservati la prognosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento