Cronaca

L'albero si spezza, colpito alla testa: la gamba schiacciata sotto il tronco

Brutto infortunio per un giovane di 36 anni impegnato nel taglio della legna a Comero di Casto: il tronco gli ha schiacciato una gamba

Ci è voluta più di un'ora per liberarlo dal tronco che lo stava schiacciando, caricarlo sulla barella e infine sull'eliambulanza (rimasta sempre in volo) che ha provveduto al trasporto in ospedale: è ricoverato al Civile di Brescia il 36enne che giovedì mattina è rimasto vittima di un infortunio sul lavoro in una zona impervia di Casto, sulle montagne che circondano la frazione di Comero.

Mentre stava tagliando la legna insieme ad altre due persone, è stato colpito prima alla testa e poi schiacciato a una gamba da un tronco su cui i tre stavano lavorando. Immediata la chiamata al 112: la central operativa ha inviato sul posto ambulanza e automedica, ha allertato il Soccorso alpino, ha mobilitato i Vigili del Fuoco e i Carabinieri.

Issato sull'elicottero sempre in volo

L'elicottero è decollato da Brescia: ha raggiunto il luogo dell'infortunio ma non è mai atterrato. Il ferito è stato infatti caricato in barella e poi issato in volo. Nel complesso, tutt'altro che facili le operazioni anche per i Vigili del Fuoco, che hanno dovuto liberare il ferito dal tronco che lo schiacciava. Le sue condizioni sono in miglioramento: non è in pericolo di vita, non ha mai perso conoscenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'albero si spezza, colpito alla testa: la gamba schiacciata sotto il tronco

BresciaToday è in caricamento