Castiglione delle Stiviere: 29enne semina il panico armato di ascia

Nigeriano arrestato con l'accusa di strage e tentato omicidio

Una delle auto danneggiate

Verso le 17 di lunedì, un 29enne nigeriano ha seminato il panico a Castiglione delle Stiviere. Per motivi ancora da chiarire, ha ferito con il dorso di un'ascia un conoscente con il quale stava litigando nella zona dell'ospedale, poi - fuori di sé - ha danneggiato delle auto in sosta e le vetrine di alcuni negozi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video: il 29enne in strada armato di ascia

All'arrivo dei carabinieri in tenuta antisommossa, ha poi abbattuto la sua furia anche sull'auto di una pattuglia. Il giovane straniero, senza fissa dimora (sembra che graviti nella zona di Desenzano), è stato bloccato a fatica ed arrestato con l'accusa di strage, tentato omicidio, danneggiamento, porto abusivo d’arma, minacce, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento