rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Desenzano del Garda

Prima fa sesso con un trans, poi lo riempie di botte: arrestato ragazzo

Prima fa sesso con un trans, poi lo riempie di botte. La polizia di Desenzano ha arrestato un italiano di 26 anni, residente a Castiglione delle Stiviere, con l'accusa di rapina e lesioni personali volontarie.

Secondo quanto raccontato dalla vittima (un cittadino peruviano), il 26enne l’avrebbe colpita con calci e pugni al termine del rapporto a pagamento. A quel punto le avrebbe rubato la borsetta, con dentro circa 50 euro, per poi scappare a gambe levate. In quel momento, però, passava in zona una pattuglia della Volante che, vedendolo correre, l’ha fermato insospettita, trovandolo in possesso della borsetta con all’interno i documenti del transessuale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima fa sesso con un trans, poi lo riempie di botte: arrestato ragazzo

BresciaToday è in caricamento