Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Desenzano del Garda

Aggredita e picchiata in camera da letto: notte da incubo per una donna

L'episodio risale alla notte tra domenica e lunedì, a Castiglione delle Stiviere: la vittima una donna di 50 anni che gestisce una stazione di servizio a Desenzano

Violenta rapina a Castiglione delle Stiviere: la vittima è una donna di 50 anni titolare di una stazione di servizio a Desenzano del Garda. I fatti risalgono alla notte tra domenica e lunedì: la donna stava dormendo in camera da letto quando è stata svegliata e picchiata da un malvivente che è poi riuscito a fuggire. Sull'accaduto indagano i carabinieri.

Questo quanto sarebbe successo. Erano circa le 1 e 30 di notte quando il ladro varca la soglia dell'abitazione in località Santa Maria: la casa si trova in un quartiere abbastanza isolato, con pochi residenti, e nessuno si sarebbe accorto di nulla.

Non è chiaro come il rapinatore sia riuscito ad entrare, forse forzando una finestra. Una volta dentro ha cercato un po' dappertutto, in cerca di contanti o preziosi, e ha pure raggiunto la camera da letto, dove appunto la donna stava dormendo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredita e picchiata in camera da letto: notte da incubo per una donna

BresciaToday è in caricamento