Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Desenzano del Garda

Non risponde al telefono, macabra scoperta: è morto da un giorno

L'ex moglie l'ha cercato più volte al telefono, senza mai avere risposta: allora ha avvisato i carabinieri. Militari e pompieri sfondano la porta e lo trovano a terra, senza vita

Morto in casa per un infarto, lo trovano che ormai è passato quasi un giorno intero. A dare l'allarme la sua ex moglie, che avrebbe provato a telefonargli diverse volte, senza mai ottenere risposta. Preoccupata per quello che poteva essere successo, ha chiamato i carabinieri.

I militari giunti sul posto hanno provato a bussare, senza ottenere risposta a loro volta. E così sono stati fatti intervenire i Vigili del Fuoco, che hanno sfondato la porta e l'hanno trovato senza vita, riverso a terra. L'uomo, un 53enne che da tempo abita a Castiglione delle Stiviere, sarebbe morto per infarto.

Lo hanno trovato domenica sera, poco più tardi delle 20. Ma a quanto pare giaceva senza vita nella sua casa di Via Staffolo da quasi 24 ore. Una tragedia della solitudine su cui comunque non ci sarebbero dubbi. Non sarebbe stata nemmeno programmata l'autopsia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non risponde al telefono, macabra scoperta: è morto da un giorno

BresciaToday è in caricamento