Madre morì in sala parto a Desenzano: si è spento anche il figlio

Castiglione in lutto per la morte del figlio di Stella Migale, deceduta sette mesi fa durante il parto per una sindrome di embolia amniotica

Stella Migale

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. “Ha raggiunto la sua mamma Stella in cielo”, si legge sul necrologio con cui la famiglia ha annunciato i funerali in paese. A sette mesi dalla morte della madre, Stella Migale, deceduta a 37 anni all’ospedale di Desenzano durante il parto, nella notte tra giovedì e venerdì si è spento anche il piccolo Andrea.

Una tragedia senza fine quella di Antonio Virelli, muratore di 40 anni, che dopo aver perso la moglie ora piange anche la scomparsa del figlioletto. Nato in condizioni critiche per la mancanza di ossigeno subita durante il parto, dopo un’operazione chirurgica e quattro mesi di ricovero era riuscito a superare i problemi di deglutizione che lo tormentavano. Poi, la scorsa settimana, la morte improvvisa durante il sonno.

Secondo i periti della procura di Brescia, la tragedia di Stella Migale sarebbe stata causata da una sindrome di embolia amniotica, un evento rarissimo “imprevedibile e non preventivabile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento