Cronaca Castiglione delle Stiviere

Truffa da 100.000 euro: 1 anno e 6 mesi per il titolare della nota concessionaria

Si chiama Franco Bollani, 40enne di Castiglione delle Stiviere, l'uomo condannato a 1 anno e 6 mesi di reclusione per aver distrutto fatture per circa 100mila euro. Era il titolare di una nota concessionaria

Era il proprietario di una nota concessionaria di automobili, a Castiglione delle Stiviere. Da tempo sotto inchiesta per un giro di fatture 'sospette', per l'accusa con il chiaro intento di evadere il fisco. Martedì pomeriggio è stata resa nota la sentenza: condannato a 1 anno e 6 mesi di reclusione.

Il Tribunale gli contesta un'imponibile evaso di circa 100mila euro: era il 2012. Il grande accusato è Franco Bollani, 40enne ex titolare appunto di una nota concessionaria di Castiglione. A due anni dai fatti si sono avviate le indagini, con la denuncia a piede libero.

Bollani avrebbe occultato o distrutto scritture contabili di cui invece è obbligatoria la conservazione: fatture scomparse, per non pagare le tasse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa da 100.000 euro: 1 anno e 6 mesi per il titolare della nota concessionaria

BresciaToday è in caricamento