Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Castiglione delle Stiviere

Castiglione: inseguimento a 200 all’ora per un'auto rubata

Carabinieri in azione a seguito di una denuncia per furto: individuata l'auto rubata, la inseguono al confine tra Brescia e Mantova, anche a 200 chilometri all'ora. L'auto viene recuperata, i malviventi riescono a scappare

Un inseguimento “all’americana”, proseguito per decine di chilometri lungo il confine tra le province di Mantova e Brescia, anche a 200 chilometri orari. Da Castiglione a Medole a Solferino a Cavriana, malviventi in fuga a bordo di un’Audi A6 e Carabinieri alle calcagna, a sirene spiegate.

Fino all’epilogo forse atteso, l’auto dei banditi che perde il controllo in una curva, e finisce fuori strada. Tutto era cominciato, in realtà, qualche giorno fa, quando proprio da Medole era arrivata la denuncia di un furto: “Mi hanno rubato l’auto”.

Un auto di grossa cilindrata, proprio quell’Audi poi individuata, l’altra sera, dai Carabinieri di Castiglione. Da qui il rocambolesco inseguimento, fatto di sorpassi azzardati e manovre a rischio: poi, ad un incrocio, le ruote posteriori che slittano, e l’auto rubata che esce rovinosamente dalla carreggiata.

A bordo quattro malviventi che seppur acciaccati sono riusciti a darsi alla fuga, scomparendo nella notte, in mezzo ai campi che circondavano la strada.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglione: inseguimento a 200 all’ora per un'auto rubata

BresciaToday è in caricamento