Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Il titolare gli chiede di pagare, lui gli spacca una bottiglia di birra in testa

Sull'episodio indagano i carabinieri: l'aggressore ha fatto perdere le sue tracce

Foto d'archivio

Ha varcato la soglia del locale come fosse un cliente qualunque: si è preso due birre dal frigo, ma invece di passare in cassa a pagare ha deciso di allontanarsi facendo finta di niente. Il titolare lo ha richiamato all'ordine, ma lui ha reagito colpendolo con una bottiglia in testa. E' riuscito ad allontanarsi facendo perdere le sue tracce: indagano i carabinieri.

L'episodio risale a qualche giorno fa, in un locale etnico di Via Lonato a Castiglione delle Stiviere. La vittima dell'improvvisa (e imprevedibile) aggressione è il titolare del kebab, appunto colpito in testa con una bottiglia di vetro e con qualche ferita, poi medicata sul posto.

Il misterioso aggressore al momento rimane tale: pare che non si fosse mai fatto vedere prima, non ha fatto altro che entrare, prendere le due birre, cercare di andarsene senza pagare e poi colpire in testa lo sfortunato commerciante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il titolare gli chiede di pagare, lui gli spacca una bottiglia di birra in testa

BresciaToday è in caricamento