Riempita di botte dal marito, scappa e chiede aiuto ai carabinieri

L'uomo è stato arrestato e condotto in carcere dai militari

Riempita di botte dal marito, scappa dall'appartamento e cerca riparo nella caserma dei carabinieri. E' successo nel fine settimana a Castenedolo, dove una 30enne originaria dei Balcani ha chiesto aiuto ai militari a seguito dell'ennesima aggressione.

Le violenze continuavano ormai da tempo e c'erano già state diverse segnalazioni. Davanti alla giovane ferita e spaventata, i carabinieri non hanno esitato a recarsi a casa della coppia, dove hanno arrestato il marito, un 32enne serbo. Il giorno successivo è stato portato in tribunale: il giudice ha convalidato la misura e per l'uomo si sono parte le porte del carcere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Carcere a vita... schifoso essere immondo!!! Picchiare una donna... vergognati!!! serbi e croati razza da estinguere.

    • Scusa, non è meglio che ti limiti a sfogarti sul criminale, e non su una popolazione intera ? Anche da noi tante donne vengono maltrattate ed uccise, ma dire italiani razza da estinguere mi sembra un pochino esagerato

      • Il mio non è uno sfogo... è un dato di fatto. E' la realtà che serbi e croati, presenti in Italia, sono persone che non meritano la minima considerazione. Che sono persone violente e cattive. Negare tale realtà è da ipocriti.

        • Il tuo commento lascia lo spazio che trova.. La razza da estitpare sono gli ignoranti che fanno i razzisti. A buon intenditor...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sorpreso a rubare al supermercato, stende il commesso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Orrore in paese, cane morto abbandonato in un'aiuola: "È lì da due giorni"

  • Incidenti stradali

    Violentissimo schianto sulla Provinciale: giovane centauro grave in ospedale

  • Cronaca

    Liberato dopo 3 anni: "Mi hanno drogato e rapito". Ma adesso finirà ai domiciliari

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

Torna su
BresciaToday è in caricamento