Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via dei Ponticelli

Fuoriuscita di gas in un’azienda, operai intossicati

È successo poco dopo le 7.30 di venerdì allo stabilimento Ambrosi di Castenedolo: un uomo di 37 anni e una 65enne sono stati trasporti al Civile

CASTENEDOLO. Infortunio sul lavoro questa mattina allo stabilimento Ambrosi di Castenedolo: un operaio di un'azienda esterna e una donna sono rimasti intossicati da una fuoriuscita di gas utilizzato per l'impianto refrigerante.

Le condizioni dei due lavoratori non sarebbero gravi: entrambi sono trasportati al Civile in codice giallo. L'uomo, un 37enne, avrebbero riportato anche lievi ustioni. Mentre la 65enne che lavorava con lui sarebbe rimasta solo intossicata. 

Stando ad una prima ricostruzione, il 37enne stava consegnando il carico di CO2, quando il gas sarebbe fuoriuscito da una valvola. Per limitare e controllare la perdita sul posto sono stati inviati i Vigili del Fuoco. La dinamica dell'incidente è al vaglio dei Carabinieri della locale stazione e dei tecnici dell'Ats. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuoriuscita di gas in un’azienda, operai intossicati

BresciaToday è in caricamento