Rifiuti: in mezzo ai campi un impianto da mezzo milione di tonnellate

Ultimi ritocchi al progetto, in attesa del nulla osta della Provincia di Brescia: tra Castenedolo e Ghedi un impianto di recupero e trattamento rifiuti da 50mila mq, e da mezzo milione di tonnellate l'anno

Foto d'archivio

Tanti saluti a circa 50mila metri quadri di campi coltivati: in arrivo un nuovo impianto di trattamento e recupero di rifiuti speciali non pericolosi. Niente di nuovo sul fronte occidentale: del progetto se ne parla ancora dal 2013.

Il nuovo impianto dovrebbe essere realizzato in una vasta area verde tra Castenedolo e Ghedi, in località Quarti di Sotto. Lo scrive il Giornale di Brescia. Principalmente si dovrebbe occupare di scarti da edilizia, inerti da costruzione, terre da scavo, oltre a vari scarti industriali tra cui quelli delle fonderie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In tutto dovrebbero essere “ospitate” fino a 33 diverse tipologie di rifiuto, con 33 diversi codici Cer, i codici identificativi del rifiuto stesso. L’impianto sarà realizzato dalla Edilquattro di Borgosatollo: dopo il benestare dell’amministrazione comunale di Castenedolo, e il buon esito della Valutazione d’Impatto Ambientale, ora si attende il parere della Provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Lo sfogo dell'infermiera: "Il mio sangue coagula come quello di un vecchietto allettato"

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • La ex del fratello 'pippa' 1.200 euro di cocaina e non paga: minacce e arresto

  • "Dammi la bici, anche la tua ragazza non è male": scoppia la maxi rissa

Torna su
BresciaToday è in caricamento