Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Pedinato dopo un prelievo al bancomat: disabile in carrozzina derubato in casa

La vicenda giovedì mattina a Castenedolo, vittima un 58enne: si è trovato un ladro armato di cacciavite in casa.

Prima lo avrebbe pedinato nel breve tragitto dal bancomat a casa, poi avrebbe forzato la porta d'ingresso della sua abitazione per mettere le mani sui contanti appena prelevati. Tutto in pieno giorno, tra le 9.40 e le 10 di giovedì mattina, a Castenedolo in zona casa di riposo. Vittima del furto un disabile 58enne: si è trovato il ladro in casa, poco dopo aver varcato la soglia del suo appartamento. 

"Mi sono voltato e ho visto uno sconosciuto entrare nella mia abitazione: stringeva un cacciavite tra le mani, con il quale aveva forzato la porta d'ingresso e ho avuto paura che mi colpisse al volto", ci racconta la vittima del furto che per spostarsi, anche tra le mura domestiche, utilizza una carrozzina. 

Una questione di pochi istanti: "Ha arraffato il mio zaino, che era appoggiato vicino all'ingresso ed è fuggito". Un pericoloso faccia a faccia, che avrebbe anche potuto avere conseguenze ben più gravi se il 58enne non si fosse fatto da parte lasciando campo libero al malvivente.

Immediata la chiamata ai carabinieri di Castenedolo che, una volta arrivati sul posto, non hanno potuto far altro che raccogliere la denuncia del 58enne. Oltre al grande spavento resta l'amarezza: "Questo individuo non ha avuto il minimo rispetto della mia condizione: oltre ai soldi che avevo appena prelevato, circa 300 euro,  che servivano per pagare una persona che mi aiuta con le faccende domestiche, si è portato via anche alcune importanti cartelle mediche e i farmaci per l'asma contenuti nello zaino a cui ero anche molto affezionato, l'avevo appena comprato per farmi un regalo di Natale".

Per questa ragione il 58enne rivolge un accorato appello per trovare il suo zaino di pelle nera, di cui il malvivente potrebbe già essersi disfatto: "Per favore, chiunque lo trovasse lo consegni ai carabinieri o alla polizia locale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedinato dopo un prelievo al bancomat: disabile in carrozzina derubato in casa

BresciaToday è in caricamento