Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Castenedolo

Furto e fuga in auto: una pattuglia intercetta e blocca tre ladri

A causa dell'alta velocità durante la fuga, l'auto di tre rumeni è stata inseguita e infine bloccata: la refurtiva era già stata gettata dal finestrino

Uno zaino adagiato sul sedile di un'auto in sosta rappresentava una tentazione irresistibile così, in pieno giorno, hanno sfondato il vetro e l'hanno prelevato, per poi darsi alla fuga. Protagonisti del furto tre rumeni, entrati in azione alle 12:30 di venerdì 4 maggio. 

L'auto in sosta era quella di un agente di commercio di Passirano che si trovava a Castenedolo, nella zona industriale. Dopo la spaccata l'auto dei tre ladri - da appurare i loro precedenti con la giustizia - si è data alla fuga sfrecciando ad alta velocità lungo strade di campagna, in direzione di Capodimonte. Lì i ladri hanno incrociato una pattuglia dei carabinieri di Castenedolo. 

Insospettiti dalla velocità dell'auto sulla quale viaggiavano i rumeni, i militari si sono messi sulle sue tracce: l'inseguimento è durato relativamente poco, me i ladri hanno avuto il tempo di sbarazzarsi della refurtiva lanciando lo zaino dal finestrino. Mancando la flagranza di reato, i tre non sono finiti in carcere ma sono stati solamente denunciati a piede libero per ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto e fuga in auto: una pattuglia intercetta e blocca tre ladri

BresciaToday è in caricamento