menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Schiacciato da un bancale, operaio in gravi condizioni

L'incidente venerdì mattina alla Esamat di Castenedolo, vittima un operaio di 54 anni: è stato trasportato in codice rosso alla Poliambulanza

Grave infortunio venerdì mattina in un'azienda di Castenedolo: un operaio è rimasto schiacciato da un pesante bancale. Le condizioni dell'uomo, una 54enne, sarebbero gravi: avrebbe riportato un forte trauma a livello toracico ed è stato ricoverato in codice rosso alla Poliambulanza.

Tutto è accaduto una manciata di minuti prima delle 10 alla Esamat, azienda che produce materiale edile, di via Brescia. La macchina dei soccorsi si è mossa velocemente: sul posto si sono precipitate un'ambulanza in codice rosso e un'automedica. Dopo le prime cure prestate dai sanitari del 118, l'operaio è stato trasportato d'urgenza alla Poliambulanza dov'è ricoverato in gravi condizioni.

Ancora da chiarire l'esatta dinamica dell'incidente. Stando a una primissima ricostruzione, l'operaio stava lavorando con un muletto quando è stato colpito da un bancale. Sul posto per le verifiche e gli accertamenti del caso i carabinieri e gli ispettori dell'Ats. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento