Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Giovanissimi e già spacciatori: in tasca droga e 1.000 euro in contanti

Fermati e denunciati due giovanissimi spacciatori di Castenedolo: i carabinieri li hanno beccati a Borgosatollo con 8 grammi di marijuana e circa 1000 euro in contanti

Giovanissimi spacciatori bresciani nella rete dei carabinieri. Quel che si dice dei veri pusher in erba: sono stati beccati a spacciare marijuana. Il primo appena maggiorenne, il secondo ancora minorenne: sono stati entrambi denunciati per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Non un grande quantitativo, in tutto hanno trovato circa 8 grammi, ma quanto basta nel contesto per far scattare una denuncia: sono stati fermati e perquisiti, oltre alla modica quantità di erba in tasca nascondevano anche un migliaio di euro in contanti.

Si tratterebbe dei proventi dell'attività giornaliera di spaccio: un giro mica male, considerando che probabilmente la loro “piazza” fosse limitata a Castenedolo (il loro paese di residenza) e dintorni. Sono stati fermati a Borgosatollo: in casa i militari hanno recuperato anche un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanissimi e già spacciatori: in tasca droga e 1.000 euro in contanti

BresciaToday è in caricamento