menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Faccia a faccia con i ladri in pieno giorno: i banditi le chiedono scusa e se ne vanno

Grazie alla testimonianza della signora, che se li è trovati di fronte, e alle immagini delle telecamere i carabinieri hanno individuato i rapinatori che avevano cercato di colpire a Castelvetro, provincia di Cremona

Sono entrati in casa in pieno giorno, infischiandosene dell'anziana proprietaria: forse speravano non ci fosse. Fatto sta che la donna era nell'altra stanza, li ha sentiti mentre rovistavano tra armadi e cassetti (in pochi attimi hanno fatto incetta di oro, gioielli e soldi in contanti, per un valore complessivo di circa 3000 euro: nella successiva fuga però hanno mollato tutto) e si è trovata faccia a faccia con i ladri.

Questi non sono rimasti a guardare, sono scappati: ma prima di andarsene le hanno addirittura chiesto scusa. Sono stati beccati dai carabinieri i due rapinatori che pochi giorni fa hanno portato a termine un colpo in un'abitazione di Castelvetro, in provincia di Cremona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 18 aprile 2021: tutti i dati

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento