Padre separato in fuga con il figlio di 8 anni: arrestato a Ospitaletto

Un padre che rapisce il figlio più piccolo, per una fuga disperata a bordo di una Fiat Punto, lunga centinaia di chilometri, dal Piacentino al Bresciano. Arrestato a Ospitaletto un uomo di 40 anni

Forse disperato, per quei 'nodi' familiari mai risolti. Una separazione finita male, e i figli contesi con la madre ed ex moglie: si sono visti ancora, a Castelvetro di Piacenza, hanno litigato, lui ha scelto la via più complicata.

Ha cercato di rapire entrambi i figli, due ragazzi di 10 e di 8 anni, con la forza è riuscito a portare via soltanto il più piccolo, per poi scappare a bordo della sua Fiat Punto. La disperazione della madre, la polizia che si mette all’inseguimento, quasi una caccia all’uomo, tenuto d’occhio ‘a distanza’ grazie al suo telefono cellulare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una fuga lunga centinaia di chilometri, da Piacenza a Lodi, da Milano a Bergamo. L’uomo è stato poi fermato, e arrestato, in territorio bresciano, nei pressi di Ospitaletto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

Torna su
BresciaToday è in caricamento