Picchiato e minacciato per mesi, il suo aguzzino lo deruba di oltre 2000 euro

Arrestato il 25enne pakistano che in pochi mesi era riuscito a farsi consegnare più di 2000 euro in contanti: la vittima un 20enne di Castelmella

Con le botte e le minacce era riuscito a “sottomettere” un ragazzo di qualche anno più giovane di lui: talmente spaventato, e in balia delle pretese del suo aguzzino, che in pochi mesi – da ottobre a gennaio – gli aveva consegnato più di 2000 euro in contanti.

Dopo una lunga attesa, e tanti torti subiti, il 20enne di Castelmella vittima delle angherie ha finalmente trovato il coraggio di denunciare l'accaduto: e così i carabinieri hanno arrestato un ragazzo di 25 anni di origini pakistane, adesso ai domiciliari con le accuse di estorsione continuata e rapina aggravata.

Le indagini hanno confermato le estorsioni reiterate: in più occasioni, e appunto da ottobre a gennaio, la vittima era costretta a effettuare prelievi dal bancomat da 250 euro la volta. Il caso più eclatante (da cui emerge anche l'accusa di rapina) nella notte del Capodanno scorso.

Il giovane malvivente, dopo aver picchiato il 20enne e altri suoi due amici, con calci e pugni, si era fatto consegnare i telefoni cellulari dei tre ragazzi. Non contento del bottino ottenuto, nel cuore della notte, ha poi nuovamente contattato la vittima delle sue lunghe angherie, per estorcergli altri 250 euro in cambio della restituzione dello smartphone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Scherzi ? Sai che legge usano Nel suo merdoso paese ? La legge del taglione.... lavori forzati a pulire il greto del Po sino a sputare sangue...

  • Pakistano bastardo torna a casa tua e restaci

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tragedia sulla Provinciale 115: auto cade nel dirupo, muore uomo di 38 anni

  • Cronaca

    Diserbante sui fiori, lapidi distrutte a martellate: misteriosi atti vandalici al cimitero

  • social

    C'è una nuova panchina gigante: la vista sul lago e su Montisola è stupenda

  • Incidenti stradali

    Violento schianto all'incrocio nella notte: tre feriti, due sono giovanissimi

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

Torna su
BresciaToday è in caricamento