menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castelleone: anziana aggredita e rapinata in casa due volte

Per due volte vittima dello stesso ladro: succede a Castellone, protagonista involontaria un'anziana 76enne. Sull'episodio indagano i carabinieri

Una donna di 76 anni di Castelleone, minacciata e derubata in casa ai primi di ottobre da un ladro rimasto impunito, ieri è rimasta vittima di un'altra aggressione compiuta ancora all'interno della sua abitazione.

Stavolta, oltre al furto, l'anziana ha subito anche violenza. L'intruso le ha coperto il volto con un indumento, facendola cadere a terra, e l'ha trascinata sul pavimento, ordinando poi di consegnargli i soldi. La pensionata non ha dubbi: l'aggressore è sempre lo stesso.


L'unica differenza è che ieri la donna non ha trovato il malvivente già all'interno della villa, ma è stata affrontata e spinta all'indietro mentre cercava di chiudere la finestra: evidentemente l'aggressore era nascosto in giardino e attendeva il momento opportuno per colpire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento