Folle lite tra vicini di casa: coltelli e bottiglie di vetro, 4 feriti in ospedale

Rissa in pieno giorno a pochi metri dell'oratorio

Foto d'archivio

CASTELCOVATI. La violenza è scoppiata all'ora di pranzo, in via Leonardo da Vinci a pochi metri dell'oratorio. Protagoniste due famiglie albanesi vicine di casa, che, per cause ancora in corso d'accertamento da parte dei carabinieri, hanno deciso di scendere in strada per regolare alcuni conti in sospeso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo insulti e urla, sono comparsi coltelli e bottiglie di vetro rotte. Almeno sei le persone che hanno partecipato alla rissa, quattro i feriti accertati che hanno avuto bisogno di cure mediche: sono stati tutti portati al pronto soccorso dell'ospedale Mellino Mellini. Al momento il motivo dello scontro resta avvolto nel mistero: sono in corso le indagini dei militari del gruppo radiomobile di Chiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

Torna su
BresciaToday è in caricamento