menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In casa nascondeva 30 grammi di cocaina: arrestato spacciatore di paese

Il pusher è stato arrestato dai carabinieri di Brescia

Un 36enne di Castel Mella è finito in manette con l'accusa di detenzione e traffico di stupefacenti. Il pusher è stato arrestato dai carabinieri di Brescia al termine di numerosi appostamenti, che hanno permesso di beccarlo in flagranza della sua abitazione con 40 dosi di cocaina (per un totale di 30 grammi), già pronte per essere vendute; erano tutte contente in una grossa busta di plastica.

L'uomo è ritenuto parte di una catena di spaccio che va da Brescia all'hinterland cittadino. Dalle sue testimonianze, i militari sperano di risalire ai clienti e alla rete di fornitori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Lombardia, vaccino anti Covid 50-59 anni: quando e come prenotare

  • Cronaca

    Lumezzane: ritrovato sano e salvo il 20enne Mubarik Khizar

  • Cronaca

    Ha solo 20 anni, ma è già una narcotrafficante: presa con 100 grammi di cocaina

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento