menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guida al limite del coma etilico, provoca un incidente: alcol 5 volte oltre il limite

Tre ubriachi per tre incidenti nell'alto mantovano, e tre patenti ritirate dopo l'intervento dei Carabinieri. Denunciato un 35enne di Castel Goffredo: nel sangue alcol quasi cinque volte oltre il limite

Ha provocato un incidente martedì notte, per fortuna senza gravi conseguenze: è stato subito individuato e fermato dai Carabinieri. Aveva bevuto parecchio, e non è un eufemismo: quasi al limite del coma etilico, con 2,25 grammi di alcol per litro di sangue. Quasi cinque volte rispetto al consentito.

Inevitabile il ritiro della patente, con salasso monetario in arrivo, oltre alla confisca dell'automobile: se non verrà riscattata, potrebbe essere battuta all'asta. Nei guai ci è finito un italiano di 35 anni, residente a Castel Goffredo: fermato dai Carabinieri a margine di un'intensa settimana di controlli.

Negli ultimi giorni infatti si contano ben tre incidenti stradali, probabilmente provocati dalla guida in stato d'ebbrezza. Per fortuna senza feriti. Patente ritirata nel weekend per un 33enne cinese, anche lui di Castel Goffredo, con tasso alcolico di 1,24 grammi per litro di sangue.

Un 71enne di Asola invece è stato sottoposto ad alcol test quando già si trovava in ospedale, per farsi medicare dopo un incidente. Nel sangue 0,95 grammi per litro: anche per lui, patente ritirata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento