Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Urla, risse e ragazzi ubriachi: bar chiuso dai carabinieri per 15 giorni

I sigilli posti dai carabinieri su ordinanza della Questura

Foto d'archivio

Ennesima lite tra giovani, i carabinieri chiudono il bar: è accaduto al bar Eden di Castel Goffredo, dove un’animata discussione tra ragazzi è degenerata in una violenta rissa sedata solo dopo l’arrivo delle forze dell'ordine.

I carabinieri erano già in passato intervenuti per episodi analoghi, ma questa volta è stato il titolare del bar a chiedere il loro intervento. Numerose le segnalazioni dei cittadini che lamentano il continuo rumore di schiamazzi e furibonde liti fino a tarda notte. L’ultimo episodio risale all’11 luglio, quando i militari sono stati chiamati per fermare una disputa tra ragazzi, scoppiata probabilmente per futili motivi, che stava degenerando in una violenta rissa.

I protagonisti erano un giovane di 19 anni di origine indiana, residente nella provincia di Bergamo, e un 27enne italiano domiciliato nell’Alto Mantovano. Prima i due si sono scambiati pesanti insulti, poi sono passati allo scontro fisico. Dopo essere stati fermati dai carabinieri, sono stati portati all’ospedale di Castiglione delle Stiviere: a causa dello scontro, il 19enne ha riportato una ferita all’orecchio mentre il 27enne un trauma contusivo.

Durante lo scontro è rimasta lievemente ferita anche una ragazza, compagna del 27enne. Alla vista delle forze dell'ordine, il 19enne aveva tentato la fuga in auto insieme a due connazionali ma è stato subito fermato. Per lui, in evidente stato di ubriachezza, sono stati richiesti gli esami ematici. I carabinieri stanno verificando le immagini del sistema di video sorveglianza del locale per verificare se, nella lite, oltre ai due giovani identificati abbiamo partecipato anche altre persone, ipotizzando il reato di rissa.

Il questore ha quindi accolto la richiesta dei carabinieri di Castel Goffredo, emettendo l’ordinanza di chiusura del bar per 15 giorni.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urla, risse e ragazzi ubriachi: bar chiuso dai carabinieri per 15 giorni

BresciaToday è in caricamento