Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Mandolossa

Castegnato: finge l'auto in panne e rapina una donna

Vede una donna sola in auto e le si avvicina: le chiede aiuto, "ho la macchina in panne", non appena lei apre la portiera lui le salta addosso, le porta via borsetta e cellulare, bracciali e collana

Ha visto una donna sola, ferma in macchina, all’uscita di una nota forneria di Castegnato, sulla strada che porta alla Mandolossa, quando mancavano una manciata di minuti alle 2 di notte. L’ha avvicinata, le ha bussato al finestrino, le ha chiesto aiuto, la macchina non parte, magari una telefonata, anche velocissima.

Niente di più falso, perché non appena la donna (una 43enne di origini argentine) è stata letteralmente aggredita dall’ignoto autostoppista, che le ha subito messo le mani addosso strappandola collana e bracciali, fino a sottrarle il cellulare e la borsetta, che al suo interno conteneva un centinaio di euro.

Un grande spavento, e per fortuna solo qualche lieve contusione a seguito della rapida colluttazione. Sulla vicenda indagano i Carabinieri, seguendo la prima pista dell’identikit fornito dalla vittima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castegnato: finge l'auto in panne e rapina una donna

BresciaToday è in caricamento