Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Castegnato

Spruzza il deodorante negli occhi della barista, poi la rapina

La rapina lunedì mattina in un bar di Castegnato. L'uomo è stato bloccato e arrestato dai carabinieri di Chiari

È entrato al bar chiedendo dei soldi alla barista, al rifiuto della donna ha pensato di mettere in atto una rapina. L'episodio in un bar di Castegnato, per l'uomo non è finita bene: dopo una breve fuga a piedi, è stato bloccato e arrestato dai carabinieri del Norm di Chiari.

In manette, per rapina, è finito un 41enne brasiliano: alle 8.30 di lunedì ha varcato la soglia di un bar chiedendo alla titolare dell'attività 20 euro in contanti. La donna si è rifiutata di concedere tale somma, poi avrebbe cercato di allontanarlo dal bar.

Non ha avuto successo: il 41enne è repentinamente balzato dietro al bancone, poi ha afferrato una bomboletta di deodorante e l'ha spruzzato negli occhi della barista. Mentre la donna faceva i conti con il bruciore, lui ha aperto la cassa, prelevando tutto il contenuto: 335 euro. Poi la fuga a piedi.

Non l'ha fatta franca: i militari del Radiomobile, giunti tempestivamente sul posto, hanno raccolto la testimonianza della vittima, facendo immediatamente scattare le ricerche. Il 41enne è stato intercettato mentre percorreva via Padana Superiore e per lui sono scattate le manette, la misura è poi stata convalidata dal giudice. Tutto è bene ciò che finisce bene: i contanti rubati sono stati recuperati e restituiti alla barista. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spruzza il deodorante negli occhi della barista, poi la rapina

BresciaToday è in caricamento