menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna accusa un malore: portata d'urgenza all'ospedale Civile di Brescia

Decisivo il tempestivo intervento dei passanti che hanno allertato subito i soccorsi

Era davanti all’ingresso della farmacia quando ha sentito un forte dolore al petto. E’ successo oggi, martedì 6 aprile, a Castegnato: una persona ha accusato un malore di fronte alla farmacia comunale nel complesso commerciale di largo Illa Romagnoli. 

Verso le 9.30, una donna di circa 50 anni ha avvertito un malessere, forse dovuto a un’anomalia cardiaca. La donna, colpita improvvisamente da una fitta, ha iniziato ad urlare chiedendo aiuto. Fondamentale l’intervento dei passanti che, spaventati, hanno allertato i soccorsi chiamando il 118. 

Tempestivo l’arrivo dei mezzi di soccorso. Sul posto sono intervenuti immediatamente un’automedica e i volontari della Croce Verde di Ospitaletto. All’arrivo dei soccorsi, la 50enne non era in grado di rispondere agli stimoli; attimi di grande tensione, c’è voluto qualche minuto di massaggio cardiaco affinché la situazione si normalizzasse e la malcapitata iniziasse a riprendersi. Dopo gli interventi di primo soccorso la donna è stata posizionata sulla barella, avvolta nella coperta termica e trasportata d’urgenza in eliambulanza al Civile di Brescia in codice rosso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento