menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castegnato, operaio 44enne muore schiacciato da un pezzo di metallo

L'incidente è avvenuto questa mattina verso le 6 alla Ormis di via Iseo. L'operaio, Damir Kulji, sarebbe rimasto schiacciato da un pesante pezzo di metallo sganciatosi dal carroponte

Questa mattina un operaio di 44 anni di origine croata, Damir Kulji che abitava in città al Villaggio Violino, è deceduto dopo essere rimasto schiacciato da un pezzo di metallo in una ditta di Castegnato. L’incidente, l’ennesimo nella nostra Provicincia, è avvenuto poco prima dell’alba alla Ormis di via Iseo.



Secondo una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe rimasto schiacciato da un pezzo di metallo sganciatosi da un carroponte. Per tentare di salvare la vita al giovane operaio, si è tentata una corsa disperata verso l’ospedale di Ome, che si è però rivelata inutile.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento