Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Via Moretto

Allarme bocconi avvelenati, il sindaco mette i sigilli al parco

Succede al parco Salvo D'Acquisto di Castegnato, dove nei giorni scorsi sono state trovate delle polpette avvelenate: per consentire la bonifica, l'area è stata chiusa al pubblico

Esche killer, bocconi avvelenati, in provincia un'emergenza senza fine. Un altro allarme è stato lanciato solo pochi giorni fa da Castegnato. Ad avvisare la popolazione non è uno dei tanti post che si rincorrono nei gruppi Facebook, ma la stessa amministrazione comunale, che ha addirittura disposto la chiusura di una zona verde.

Al parco Salvo D'Acquisto sono state trovate alcune polpette avvelenate, contenenti oltre ai soliti veleni letali, del materiale ferroso. Proprio per consentire la bonifica dell'area verde - compresa tra via Moretto, via Da Vinci e via Casorella - ed evitare casi di avvelenamento, l'amministrazione comunale ha messo i sigilli al parco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bocconi avvelenati, il sindaco mette i sigilli al parco

BresciaToday è in caricamento