In paese 3 nuove telecamere per leggere le targhe: investimento da 50mila euro

Tre nuovi occhi elettronici saranno installati a breve per controllare gli accessi in paese. I tre dispositivi, in grado di conoscere tutti i dati delle auto in transito, controlleranno i veicoli proveniente da Rocadelle, Flero e Torbole Casaglia

Castel Mella a tutta sicurezza: in paese arrivano altre telecamere. Saranno tre i nuovi occhi elettronici che dovranno controllare i varchi d'ingresso del paese. I dispositivi sarannno attivi a breve, cominceranno a funzionare tra pochi giorni e si aggiungono alle 17 telecamere già presenti.

Le nuove postazioni di controllo, tutte dotate di sistema di lettura targhe, servono per censire i veicoli provenienti da Brescia, da Torbole Casaglia e da Flero e sono posizionate in via Santuario, vicino alla rotonda di via Roncadelle, e in viale Caduti. Controlleranno tutte le automobili di passaggio, nessuna esclusa: potranno segnalare in tempo reale se i veicoli hanno ottemperato alle scadenze amministrative, revisione e assicurazione, ma pure se le auto sono state rubate o sottoposte a fermo amministrativo.

Un investimento da oltre 50mila euro fortemente voluto dal sindaco Giorgio Guarneri per rendere sempre più capillare la rete di occhi elettronici che vigilano sul territorio e completare il sistema installato un anno fa, costato 200mila euro.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

Torna su
BresciaToday è in caricamento