Resa dei conti tra bande, si prendono a bastonate in pieno centro

Botte da orbi in pieno centro a Casalbuttano, paese di confine tra Bordolano e Quinzano d'Oglio: resa dei conti tra giovani indiani, in due finiscono in ospedale

Si sono presi a bastonate in pieno centro, sotto gli occhi dei residenti attoniti: probabilmente una resa dei conti, su cui già indagano i carabinieri. Tutto è successo sabato sera a Casalbuttano, nel Cremonese, paese di confine tra Bordolano e Quinzano d'Oglio. Una banda di indiani se l'è presa con due connazionali, finiti entrambi in ospedale.

A quanto pare una spedizione punitiva in piena regola. Si sono trovati intorno alle 22, nella zona di Via Cavallotti. Dalle parole ai fatti: i due indiani poi finiti in ospedale sono stati accerchiati e malmenati. Presi anche a bastonate.

Sono stati proprio i residenti ad allertare il 112. I carabinieri sono arrivati in pochi minuti, ma della banda di aggressori non c'era già più traccia. Risulteranno decisive le testimonianze dei due indiani feriti, non appena la condizioni fiische glielo consentiranno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Cadavere ritrovato nel lago d'Iseo: forse è la giornalista Rosanna Sapori

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Stroncata dalla malattia in poco tempo, mamma Michela muore a 43 anni

  • Nel Bresciano il primo Porsche Experience Center d'Italia (da 26 milioni)

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

Torna su
BresciaToday è in caricamento