Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Grave infortunio in azienda: macchinario schiaccia il volto di un operaio

L'allarme dei colleghi. Soccorso dall'eliambulanza.

È rimasto con il volto schiacciato in un’incappucciatrice nella cartiera in cui lavora a Varone, pochi passi da Riva del Garda: protagonista del brutto incidente sul lavoro un operaio 24enne di Fiavè. I fatti sono accaduti intorno alle 21 di lunedì 24 giugno.

L’operaio, un manutentore elettrico, era al lavoro sul macchinario utilizzato per l’imballo di confezioni cartacee; durante la manutenzione, l’incappucciatrice si è attivata per motivi ancora al vaglio delle forze dell'ordine. Il giovane aveva introdotto la testa all’interno ed è stato abbastanza svelto da scansarsi prima che avvenissero guai peggiori. Una parte del volto, però, è rimasta schiacciata.

I primi a soccorrerlo sono stati i colleghi, mentre poco dopo è arrivato l’elisoccorso del 118 che ha portato il giovane – che non ha mai perso conoscenza – all’ospedale Santa Chiara, dove è stato ricoverato nel reparto maxillo-facciale.

Fonte: Trentotoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grave infortunio in azienda: macchinario schiaccia il volto di un operaio
BresciaToday è in caricamento