rotate-mobile
Cronaca Carpenedolo

Fiamme in casa per un fornello: tragedia sfiorata, mamma e figli intossicati

L'incidente in un'abitazione di Carpenedolo senza allaccio alla rete del gas: le fiamme divampano in casa per il sovraccarico di un fornelletto da campeggio. Mamma e due giovani figli in ospedale

Sulla dinamica dell’incidente indagano i Carabinieri, ma non ci sarebbero più dubbi: un malfunzionamento (forse un sovraccarico) del fornelletto elettrico, che ha subito scatenato le fiamme, divampate dalla cucina all’intero appartamento.

La casa ha resistito bene, è ancora agibile: le fiamme non hanno provocato danni strutturali, devastando però gli interni di cucina e soggiorno. Il marito non era in casa al momento dell’incendio (un 55enne italiano), ma era al lavoro all’aeroporto di Malpensa. E’ stato allertato in “diretta”, è tornato quando tutto era già stato risolto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme in casa per un fornello: tragedia sfiorata, mamma e figli intossicati

BresciaToday è in caricamento