Cronaca Via Dante Alighieri

Ferito alle testa, ragazzino di 14 anni trovato sanguinante in strada: è mistero

Il 14enne è ricoverato al pediatrico di Brescia per trauma cranico

La dinamica è ancora sconosciuta e, per ora, nessuno sembra esserne a conoscenza. Mercoledì 2 giugno un 14enne di origini marocchine è stato ferito alla testa a Carpenedolo. Lo riporta il Giornale di Brescia.

Era quasi mezzogiorno quando il personale sanitario del 118 e i carabinieri sono giunti in via Dante a Carpenedolo per soccorrere il giovane. Una volta arrivati, lo hanno trovato a terra sanguinante. Nessuno è a conoscenza di come sia avvenuta la vicenda: il giovanissimo in un primo momento ha detto di essere stato colpito da una pietra, forse intenzionalmente.

Un racconto che per adesso non ha trovato riscontri: i carabinieri procederanno nelle prossime ore a convocare in caserma tutti i testimoni. Il giovane è ora ricoverato all’ospedale pediatrico del Civile di Brescia per trauma cranico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferito alle testa, ragazzino di 14 anni trovato sanguinante in strada: è mistero

BresciaToday è in caricamento