Boato terrorizza i residenti: bomba carta esplode sotto le auto in sosta

Sul caso indagano i carabinieri

Esplosione bomba carta (foto d'archivio)

Una forte esplosione è stata avvertita nel centro storico di Carpenedolo, nella tarda serata di domenica. Un boato che ha messo in allarme i residenti, talmente forte da far tremare i vetri di alcune abitazioni.

L'allarme è scattato poco dopo le 22 dalla zona della chiesa parrocchiale e sul posto si sono precipitati i carabinieri. Da quanto accertato è esplosa una bomba carta posizionata sotto a un'auto - una Renault Scenic - e parcheggiata nei pressi di via Colonnello Ventura.

La deflagrazione ha fatto cadere il paraurti posteriore e danneggiato anche un'altra auto in sosta nelle vicinanze. Per fortuna non ci sono stati feriti. Sulla vicenda indagano i carabinieri, che stanno vagliando le testimonianze dei residenti della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

Torna su
BresciaToday è in caricamento