menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Alcolici serviti a ragazzini: chiuso bar del centro, titolare multato

Succede a Carpenedolo: giù le serrande, per almeno 5 giorni, di un locale di via XX Settembre.

Il blitz dei carabinieri era scattato per verificare il rispetto delle norme anti-covid e - in particolare - che non ci fossero troppi clienti ammassati al bancone e ai tavolini.

Nessun assembramento, ma alcuni ragazzini minorenni sono stati sorpresi a sorseggiare cocktail preparati con superalcolici. Per questa ragione il titolare del bar, situato sotto i portici di via XX Settembre a Carpendedolo, è finito nei guai: dovrà pagare una multa salata e il suo locale resterà chiuso per almeno 5 giorni.

Le misure sono scattate lo scorso sabato sera, al termine dei controlli dei militari della stazione del paese, ma le serrande potrebbe restare abbassate per più tempo: sarà infatti la prefettura ad avere l’ultima parola e il provvedimento potrebbe essere inasprito. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 18 aprile 2021: tutti i dati

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento