Cronaca

Malore nella casa vicino all'officina, meccanico muore all'ospedale Civile

Amato da tutti a Carpenedolo, era stato colto da un malore 12 giorni fa

Una persona d’oro Attilio Cuelli, storico meccanico di Carpenedolo morto ieri all’età di 64 anni. Come scritto da Bresciaoggi, Attilio ha perso la sua battaglia dopo aver lottato per 12 giorni tra la vita e la morte.

Attilio, originario di Montichiari, dal 1989 era titolare dell’autofficina Cuelli in via Primo Maggio 30 a Carpenedolo. La mattina del 7 aprile era stato colto da un malore improvviso mentre lavorava ed era stato trasportato al Civile in gravi condizioni. Nonostante la sua forza e la voglia di vivere, purtroppo non ce l’ha fatta. Durante questo periodo sono stati tanti i messaggi d’affetto da parte della comunità di Carpenedolo: “Forza Attilio!! Tutti noi ti siamo vicino. Le persone belle, come te e la tua famiglia, non possono che avere un paese intero che prega per voi”.

Lascia nel dolore la moglie Renata e tre figli. I funerali avranno luogo giovedi 22 aprile, alle ore 15.30, presso la Chiesa Parrocchiale di Carpenedolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore nella casa vicino all'officina, meccanico muore all'ospedale Civile

BresciaToday è in caricamento