Carpenedolo: cade dall'impalcatura, muore 62enne

L'incidente venerdì mattina all'interno di un cantiere in via Lametta

CARPENEDOLO. Non ce l'ha fatta l'operaio di 62 anni, vittima venerdì mattina di una terribile caduta all'interno di un cantiere in via Lametta.

Attorno alle 10, il 62enne è precipitato nel vuoto, dopo aver perso l'equilibrio mentre si trovava su un'impalcatura.

L'operaio è stato soccorso dall'eliambulanza del 118: le sue condizioni erano apparse da subito disperate. I rilievi dell'incidente sono stati raccolti da una pattuglia dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento