menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carmine: arrestati due spacciatori con 39 g di hashish

La Polizia Locale, durante una specifica operazione antidroga, ha arresto due uomini di origine pakistana residenti a Villa Carcina per detenzione e spaccio di hashish. Sono stati accompagnati al Comando della Locale in via Donegani in attesa del processo per direttissima

La Polizia Locale, durante una specifica operazione antidroga, ha arresto due uomini di origine pakistana residenti a Villa Carcina per detenzione e spaccio di hashish.

L’operazione è partita dal quartiere Carmine dove gli agenti hanno notato i due mentre estraevano una busta dai pantaloni e la riponevano guardandosi attorno nel bauletto dello scooter.

Fermati prima che riprendessero la marcia, nel bauletto è stata ritrovata una sezione di hashish, di circa 39 grammi, oltre a una somma di 150 euro. L’operazione è proseguita con la perquisizione dell’abitazione a Villa Carcina, all’interno della quale sono state sequestrate 11 stecchette di hashish già confezionate e pronte per lo smercio, oltre a due coltelli e una bilancina di precisione.

I due pakistani sono stati accompagnati al Comando della Locale in via Donegani in attesa del processo per direttissima.

Ghedi, arrestato per spaccio di droghe sintetiche

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento