Cronaca Lonato del Garda

Violenze sulle allieve: coinvolti due genitori, ma il maestro di karate non parla

Carmelo Cipriano, il 43enne titolare di una palestra di Lonato che avrebbe abusato di quattro ragazzine, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Nell'inchiesta sarebbero coinvolti anche due genitori di ragazzi frequentanti la palestra

Cipriano, che è in carcere dallo scorso giovedì, non è infatti l’unico indagato nell’ambito dell’inchiesta coordinata dal pm Ambrogio Cassiani: insieme a lui c’è un altro bresciano, un 31enne di Sirmione, e altri due mantovani, un 43enne di Acquanegra e un 49enne di Castiglione delle Stiviere. Due di loro sarebbero i due genitori finiti sotto accusa. 

Le indagini sono partite dai racconti di una delle vittime: dopo aver assistito ad un’altra scena, che le avrebbe fatto tornare in mente gli abusi subiti, si è rivolta alle forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze sulle allieve: coinvolti due genitori, ma il maestro di karate non parla

BresciaToday è in caricamento