rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Non risponde al telefono, la trovano morta in casa a soli 37 anni

Tragedia a San Bassano: trovata senza vita a soli 37 anni Carmela Barborini. Il sindaco l'ha vista a terra dalla finestra e ha sfondato la porta. Venerdì i funerali

Stroncata da un malore a soli 37 anni: è stata ritrovata esanime in casa, solo qualche ora più tardi. La tragedia scuote la comunità di San Bassano, piccolo Comune della provincia di Cremona a una ventina di chilometri dai confini bresciani: è qui che ha perso la vita la 37enne Carmela Barborini.

I funerali saranno celebrati venerdì mattina, partendo dalla camera ardente dell'istituto Vismara, che la giovane frequentava. Ad accorgersi che qualcosa non andava è stato direttamente il sindaco Giuseppe Papa. Era da qualche ora che non si avevano notizie di Carmela: il primo cittadino l'avrebbe vista dalla finestra, stesa a terra, e dunque ha sfondato la porta per vedere come stava.

Il ricordo della comunità

Nel frattempo sono stati allertati i soccorsi: sul posto ambulanza, automedica, i vigili del fuoco e i carabinieri. Per lei purtroppo non c'è stato niente da fare: i medici hanno confermato il decesso per morte naturale.

“Non abbiamo molto da dire – si legge in una nota pubblicata dal Comune – La comunità sanbassanese si unisce coralmente, con la preghiera, ad accompagnare la nostra Carmela in cielo. I tuoi sorrisi e la tua serenità dopo un cammino costruito insieme saranno per noi il più bel ricordo. Buon viaggio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non risponde al telefono, la trovano morta in casa a soli 37 anni

BresciaToday è in caricamento