Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Centro / Piazza Tebaldo Brusato

Senza mascherina insultano i carabinieri: 7 ragazzi multati per 2.800 euro

Controlli dei carabinieri in pieno centro a Brescia: sabato sera multati 7 ragazzi perché senza mascherina, due di loro denunciati per oltraggio

Multa salatissima per i 7 ragazzi di età compresa tra i 15 e i 28 anni intercettati sabato sera dai carabinieri di Brescia in pieno centro città: nonostante i ripetuti inviti dei militari, si sono tutti rifiutati di indossare la mascherina. Circostanza che gli è costata cara, molto cara: per ciascuno di loro infatti è scattata una sanzione da 400 euro. Il saldo totale non è da poco: 2.800 euro.

Due di loro sono stati anche denunciati per oltraggio a pubblico ufficiale. Si tratta di due ragazzi bresciani di 22 e 26 anni, che al momento della multa si sono scatenati contro i carabinieri, rivolgendo frasi ed epiteti offensivi rivolti proprio ai militari. 

I controlli dei carabinieri nel weekend

E' questo solo uno dei tanti interventi dei carabinieri del comando provinciale che continuano senza sosta nella loro opera di controllo del territorio, rivolgendo particolare attenzione al rispetto delle norme specifiche per il contenimento epidemiologico. Anche nel weekend di San Valentino il centro storico è rimasto presidiato con militari a piedi e in auto, oltre alla stazione mobile posizionata in Piazza Tebaldo Brusato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza mascherina insultano i carabinieri: 7 ragazzi multati per 2.800 euro

BresciaToday è in caricamento