Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Capriolo

Omicidio Zani: 30 anni di carcere al figliastro e alla moglie di Giuseppe

Secondo il tribunale di Brescia, furono dunque Maurizio Alghisi e Valeriana Alghisi a compiere e pianificare l'omicidio del 78enne falegname in pensione

Omicidio Zani. Il Tribunale di Brescia ha condannato a 30 anni di carcere Maurizio e Valeriana Alghisi, figliastro e moglie della vittima.


Secondo quanto stabilito dai giudici, l'autore materiale dell'omicidio di Giuseppe, il falegname in pensione 78enne ucciso a coltellate nella sua abitazione di Capriolo, fu appunto il figliastro Maurizio, reo-confesso, mentre Valeriana fu la mente che elaborò il piano per assassinarlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Zani: 30 anni di carcere al figliastro e alla moglie di Giuseppe

BresciaToday è in caricamento