Si accascia a terra mentre fa la spesa al mercato, muore una donna

Il dramma a Capriolo, vittima una donna di casa in paese.

Foto d'archivio

Attorno alle 13 di venerdì il soccorso medico è intervenuto in piazza del Mercato a Capriolo per soccorrere un donna di 88 anni che aveva accusato un improvviso malore (si pensa a un infarto), dopo aver fatto la spesa tra le bancarelle del mercato settimanale.

L'anziana, di casa in paese, si sarebbe improvvisamente accasciata a terra e le sue condizioni sono apparse da subito drammatiche. Scattato l'allarme, in pochi minuti sono sopraggiunte un'ambulanza di Rovato soccorso e un'automedica. I sanitari del 118 hanno provato a rianimare l'anziana, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Chiari che non nutrono alcun dubbio sulle cause del decesso: l'anziana è stata vittima di un malore, probabilmente di un arresto cardiaco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento